coach a napoli

Manager Coach in azienda

Porta il tuo Manager ad un livello superiore 

Il coaching è troppo importante per lasciarlo ai coach.

E' qualcosa che ogni manager dovrebbe saper fare se vogliamo migliorare noi stessi i nostri Team.

Le cose però non sono sempre state così.  

Una volta i capi comandavano e sottoposti lavoravano. I capi usavano il cervello i lavoratori le braccia.  Quel mondo basato sul comando e sul controllo dava chiarezza e sicurezza. Era un mondo semplice anche se non proprio a favore dei Lavoratori.

Poi però le cose si sono complicate i lavoratori si sono istruiti potevano fare di più ma chiedevano anche di più non erano più solo delle macchine inaffidabili ma degli esseri umani che avevano speranze, paure e caratteri individuali.

I manager non potevano più aspettarsi di dettare ordini ai lavoratori adesso dovevano capire come tirar fuori il meglio dei loro Team.

C'è voluto del tempo perché imparassimo come stimolare i nostri Team a dare il massimo: selezionati collaboratori giusti a segnare i compiti giusti, formare le persone motivarle, monitorare il loro rendimento:

Tutti questi fattori sono importanti ma per crescere un gruppo di lavoro che funziona e non basta mandare tutti a un bell'hotel per un paio di giorni e mangiare bene frequentare un corso di formazione sulla tua figlia manageriale più innovativa.

I corsi di formazione sono utili per acquisire competenze tecniche come, ad esempio, la gestione della contabilità ma non lo sono altrettanto quando si tratta di compiti più difficili come quello di gestire persone e organizzazioni.

In quanto manager avete un ruolo fondamentale nello sviluppo del vostro Team magari pensate a monitorare costantemente il vostro stato con una certa direzione Ma non vi accorgete che anche loro stanno monitorando imparando da voi continuamente.

Potete lasciare tutto al caso e sperare di essere per loro. Un modello da imitare, ma se volete davvero che i vostri collaboratori imparino e crescano non potete avere un atteggiamento passivo, dovete essere parte attiva della loro crescita dovete essere i loro coach.

 

 

Per i manager, diciamocela tutta, la cosa più semplice e dire ai membri del proprio staff cosa fare, certo può essere la più semplice ma non la più efficace.  Il modo migliore di imparare non è facendo quello che ci viene detto a ma scoprendo qual è soluzione migliore.

Facciamo un esempio una vostra collaboratrice è alle prese con un problema e vi chiede di aiutarla. Voi capite di cosa si tratta lo risolvete e dite cosa fare siete felici di aver dato prova della vostra capacità e lei è contenta che il problema sia stato risolto.

Un altro membro della squadra vedendo che siete dell'umore giusto decidi di passargli un altro problema Spinoso oggi è proprio il vostro giorno sistemate anche quella questione è fatto finisci un altro dipendente nel corso della giornata si è rivolto a voi, ogni singolo collaboratore e ora alla fine vi siete preoccupati e procurati la fama di risolutore abile disponibile deciso.

Congratulazioni avete fallito!

Fallito?

Ti starai chiedendo ma se ho risolto un problema dopo l’altro?

Bene allora rivediamo la scena alla moviola.

E osserviamo che cosa è altamente accaduto.

La prima collaboratrice aveva sulle spalle una scimmietta dispettosa ma dopo averla scaricata su di voi se n'è andata felice.

A uno ad uno ogni membro della vostra squadra ha caricato di voi una scimmietta il vostro problema alla fine della giornata vi siete trovati con una squadra soddisfatte è una stanza piena di scimmiette indiavolate.

Avete lasciato che la vostra squadra delle casse tutto a voi anziché togliere loro di dosso il problema avreste dovuto aiutarli a capire come affrontarlo per conto proprio e magari cogliere anche l'occasione avrete così loro di acquisire una nuova capacità e migliorare il loro rendimento generale invece di insegnare loro a dipendere da voi

Aiutare i membri della squadra capire come gestire le loro scimmiette richiede tempo e fatica sul breve termine è più facile togliere loro di dosso su lungo termine a voi la vostra squadra uscirà ottenere molto di più se ciascun membro sarà come affrontare la scimmietta che molto probabilmente incontrerà sul suo cammino.

Il coaching è investimento a lungo termine che indica sul che gira sulle capacità di ogni singolo momento sul rendimento di tutta la squadra.

 

Se l'argomento è di tuo interesse scrivimi, e ne hai compreso la POTENZA

 

Richiedi una sessione di Coaching Strategia per la tua azienda 

 

 

 

 


Stampa   Email

Related Articles

Business coach

Business coach 10 strategie pratiche

Business coach

Chi è il Business Coach

prezzi di mercato

Prezzi sul mercato